Vai al contenuto
Tutto ciò che è pubblicato nelle sezioni OPINIONI, NOTIZIE e DISCUSSIONE è da attribuire esclusivamente ai rispettivi autori, e non impegna la responsabilità dell'OES, che risponde solo di quanto pubblicato nella sezione COMUNICATI.

Opinioni

Cenni sui rapporti fra le arche e le riforme proposte in Israele

Sul retro di una botola elettronica fatta di ferro ma corrosa dalle infiltrazioni, sono riuscito a scorgere questa nota: “Nel 2023 (ma l’anno lo scrisse l’autore dell’Aleph) il governo israeliano ha approvato una serie di riforme volte a rivedere il sistema giudiziario del Paese. Le modifiche includevano l’aumento della trasparenza e della responsabilità nel sistema… Leggi tutto »Cenni sui rapporti fra le arche e le riforme proposte in Israele

Droit international et frontières dans le cas israélien. 7

Conclusions. Quelles conclusions peut-on tirer de cet examen de la pratique ? En premier lieu, qu’Israël a subi des violations graves de normes fondamentales du droit international coutumier et conventionnel dès les premiers instants de sa naissance; des normes comme l’interdiction de la guerre d’agression ou l’interdiction pour un Etat d’utiliser ou faire utiliser son territoire… Leggi tutto »Droit international et frontières dans le cas israélien. 7

Identità? Giammai!

Scrive Gian Antonio Stella che anni or sono Franco Grillini – giustamente – rivendicò in una sede del PCI di Bologna il diritto all’identità sessuale.  Ormai è una conquista irreversibile. Mi colpisce, perché è uscito da poco l’ennesimo volume che fustiga il particolarismo ebraico ed elogia l’universalismo. Che gli ebrei siano gente ‘chiusa’ non lo… Leggi tutto »Identità? Giammai!

Em LaMikrà Bereshìt. 2

Em LaMikrà Bereshìt. 2 Rav Eliahu Benamozegh Forse da questa confusione origina fra gli scienziati laici non c’è inizio, ma soltanto politeismo, e così anche dai filosofi cristiani, sia primi che i più recenti, che commentarono “Berescit” in tal guisa, vedi ad esempio Gioberti, Filosofia della Rivelazione p. 301, e la spiegazione dell’onorevole Aaron. Dal… Leggi tutto »Em LaMikrà Bereshìt. 2

IL DIRITTO ALLA GENITORIALITÀ DEL DETENUTO. IL CASO DI YIGAL AMIR. 2. Azione e persona

  • Opinioni

IL DIRITTO ALLA GENITORIALITÀ DEL DETENUTO. IL CASO DI YIGAL AMIR 2.- Azione e persona.   Quando si parla delle condizioni del detenuto, del rispetto della sua dignità e dei margini di espressione della personalità che possono essergli concessi nell’ambito del suo particolare stato, ovviamente, occorrerebbe prescindere – in uno stato di diritto – dalle… Leggi tutto »IL DIRITTO ALLA GENITORIALITÀ DEL DETENUTO. IL CASO DI YIGAL AMIR. 2. Azione e persona

UNA SEMPLICE SUPPOSIZIONE  (DI HAARETZ)

Anna Momigliano (Haaretz, feb. 23, 2023) scrive “Why this rising Italian politician is downplaying her Jewish Roots” e si domanda come mai, mentre negli USA  due legislatori conservatori vengono accusati di inventarsi degli avi ebrei, una politica liberal italiana (Elly Schlein), avesse scelto, secondo il personalissimo avviso di Haaretz, di “downplay” (minimizzare) i suoi il… Leggi tutto »UNA SEMPLICE SUPPOSIZIONE  (DI HAARETZ)

Droit international et frontières dans le cas israélien. 6

Israël en tant qu’Etat de droit: le rôle de la Cour Suprême. Cette dernière considération du juge Burgenthal nous amène à prendre en considération un tout dernier point intéressant de la question des frontières d’Israël. Il s’agit du rôle joué par la Cour suprême israélienne pour maintenir le conflit israélo-palestinien dans la limite de la… Leggi tutto »Droit international et frontières dans le cas israélien. 6

LO SQUILIBRIO DELLE FORZE FRA PALESTINESI E ISRAELIANI

  • Opinioni

Sovente si legge di uno squilibrio di forze fra palestinesi e israeliani, da ultimo rovistando in dichiarazioni tanto risalenti quanto autorevoli quanto (infine) rese attuali. È davvero così? Vi è un sottile non detto che attraversa la vicenda, costituito dal fatto che, per il mondo ebraico, un eventuale Stato palestinese è oggetto di accettazione pressoché… Leggi tutto »LO SQUILIBRIO DELLE FORZE FRA PALESTINESI E ISRAELIANI

Em LaMikrà Bereshìt. 1

  • Opinioni

Bicentenario Elia Benamozegh 1823-2023 Ricorre quest’anno il bicentenario del Rabbino livornese Eliah Benamozegh (Livorno, 24 Aprile 1823-6 Febbraio 1900). Rabbino sefardita, italiano di origini marocchine, filosofo , cabalista,  alfiere del liberalismo. In Israele sta avendo successo la riedizione del suo commento alla Torah Em Lamikra (Madre della Scrittura). In Italia è conosciuto per le traduzioni… Leggi tutto »Em LaMikrà Bereshìt. 1