Vai al contenuto
Tutto ciò che è pubblicato nelle sezioni OPINIONI, NOTIZIE e DISCUSSIONE è da attribuire esclusivamente ai rispettivi autori, e non impegna la responsabilità dell'OES, che risponde solo di quanto pubblicato nella sezione COMUNICATI.

Giuseppe Herrera

Terrapiattismo universitario

  • Opinioni

Su La Stampa odierna si legge: “Contrariamente a quanto fatto da altri gruppi studenteschi, noi studenti di giurisprudenza abbiamo deciso di non manifestare pubblicamente il nostro sdegno per quanto sta avvenendo nella striscia di Gaza ma abbiamo presentato un esposto alla Corte penale internazionale dell’Aja». È quanto si legge in un documento del il (sic)… Leggi tutto »Terrapiattismo universitario

Non siamo la Rai TV: ma nemmeno un grande editore

  • Opinioni

Su Pagine Ebraiche – Attualità di oggi, leggiamo  “Mi sento come un sasso rotolato fin qui dalla guerra”, racconta la giornalista ed ex parlamentare Fiamma Nirenstein presentando il suo ultimo libro 7 ottobre 2023. Israele brucia (….) davanti alla platea del Maxxi di Roma. All’ingresso della struttura un piccolo gruppo di persone brandisce cartelli in… Leggi tutto »Non siamo la Rai TV: ma nemmeno un grande editore

Gaza libera da Hamas

Scrive Zvi Ben – Zion su Yale News del 4 dicembre 2023: “Nella nostra ricerca di narrazioni semplici, è naturale gravitare verso l’identificazione dei “buoni” e dei “cattivi nemici” in ogni conflitto. Siamo attratti dal sostenere coloro che vengono percepiti come svantaggiati, sperando di offrire la nostra assistenza a chi ne ha bisogno. È comprensibile,… Leggi tutto »Gaza libera da Hamas

Un attacco sproporzionato

  • Notizie

https://www.c-span.org/video/?c5091004/sec-blinken-describes-gruesome-images-us-stance-cease-fire   Il Segretario di Stato USA, Anthony  Blinken, descrive in Senato le immagini raccapriccianti e fornisce la posizione degli Stati Uniti sul cessate il fuoco.  Blinken ha descritto le immagini di una famiglia di quattro persone a tavola attaccata da Hamas. Ha descritto l’immagine in dettaglio dicendo: “l’occhio del padre cavato davanti ai suoi… Leggi tutto »Un attacco sproporzionato

Notizie riguardanti GAZA

  • Notizie

In tempo di pace, il 50% dell’elettricità a Gaza è fornita da Israele attraverso dieci punti di ingresso, pari a circa 120 MW al giorno. Israele fornisce elettricità gratuitamente a Gaza. Sebbene tecnicamente l’Autorità Palestinese (AP) sia responsabile del pagamento della fornitura di elettricità a Gaza, accumula invece il debito finché non viene periodicamente condonato… Leggi tutto »Notizie riguardanti GAZA

Giulio Verne e Hamas

  • Opinioni

The Underground City or the Black Indies (Sometimes Called The Child of the Cavern) By Jules Verne Verne, Jules. Works of Jules Verne. Ed. Charles F. Horne. Vol. 9. New York: F. Tyler Daniels Company, 1911. 277-394. Jules Verne (Le Indie Nere o La città sotterranea) non è che avesse previsto la groviera di Gaza,… Leggi tutto »Giulio Verne e Hamas

Geremia senza Geremiadi

1] Percorrete le vie di Gerusalemme, osservate bene e informatevi, cercate nelle sue piazze se trovate un uomo, uno solo che agisca giustamente e cerchi di mantenersi fedele, e io le perdonerò, dice il Signore. Chi cura il Presepe vivente di Civita di Bagnoregio continua a dimenticare che Gesù era ebreo nato e vissuto fra… Leggi tutto »Geremia senza Geremiadi

Cessate il fuoco

  • Opinioni

“Un cessate il fuoco lascerebbe Hamas  al suo posto, con la loro ambizione di perpetrare altri attacchi terroristici come quelli del 7 ottobre; dunque non puoi avere un cessate il fuoco immediato e una soluzione basata sui due Stati, sono mutuamente incompatibili” (David Cameron, ministro degli Esteri britannico, Corriere della Sera, 20 dicembre 2023, p.… Leggi tutto »Cessate il fuoco

L’antisionismo non esiste: è antisemitismo

  • Notizie

Lo stato tedesco orientale della Sassonia-Anhalt richiederà alle persone che cercano di diventare cittadini naturalizzati di confermare per iscritto “che riconoscono il diritto di Israele ad esistere e condannano qualsiasi impegno diretto contro l’esistenza dello Stato di Israele”. Mercoledì, prima dell’incontro dei ministri degli interni statali e federali, la ministra degli interni della Sassonia-Anhalt, Tamara… Leggi tutto »L’antisionismo non esiste: è antisemitismo